03:00 25 Novembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca-5°C
    La Torre Azadi a Teheran

    Iran dichiara di possedere prove del supporto USA allo Stato Islamico

    © Sputnik. Sergey Mamontov
    Mondo
    URL abbreviato
    122114431

    Il Corpo delle guardie della rivoluzione islamica dell'Iran negli ultimi anni è riuscito a penetrare in alcuni centri di comando americani riuscendo ad ottenere prove sul sostegno USA ai terroristi dello Stato Islamico, ha detto il comandante dell’aviazione e dei pasdaran Amir Ali Hadžizade.

    "Siamo riusciti a penetrare nei centri di comando USA negli ultimi anni e abbiamo scoperto chi spiano, chi colpiscono, chi lasciano passare e come sostengono lo Stato Islamico" ha comunicato venerdì sera all'agenzia IRIB.

    Hadžizade ha osservato che se i pasdaran avranno l'autorizzazione a pubblicare le prove del sostegno americano all'ISIS, sarebbe un grosso scandalo per gli USA.

    I gradi militari dell'Iran affermano da tempo che Teheran dispone di prove del sostegno di Washington al gruppo terroristico dello Stato Islamico. Alla fine di giugno, il consigliere del comandante dei pasdaran, Hamid Reza Moghadam Fari in un'intervista con RT ha dichiarato che l'Iran pubblicherà le prove.

    Correlati:

    Nord Corea, viceministro russo Ryabkov: impossibile parallelo con Iran
    Russia, ministro Esteri Iran atteso a Sochi
    Londra sospetta Iran e Russia di coinvolgimento nel programma nucleare nordcoreano
    Le truppe siriane hanno sfondato le difese di Daesh a sud di Deir-ez-Zor
    Ministero della difesa pubblica video lancio missili contro Daesh in Siria
    Tags:
    Terrorismo, sostegno, Guerra al Daesh, pasdaran, Iran
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik