23:57 23 Settembre 2017
Roma+ 13°C
Mosca+ 8°C
    Vladimir Putin

    Rivista tedesca Focus giustifica insulto a Putin con “un gioco ironico di parole”

    © AP Photo/ Alexander Zemlianichenko
    Mondo
    URL abbreviato
    10124262

    Il settimanale tedesco Focus non aveva intenzione di insultare nel suo articolo il presidente russo Vladimir Putin: dalla redazione hanno fatto sapere che l'autore dell'articolo era ricorso ad "un gioco ironico di parole".

    Lo ha segnalato Deutsche Welle, con riferimento al portavoce della rivista Alice Wagner.

    Nell'ultimo numero della rivista è stato pubblicato un articolo su Angela Merkel, in cui si parlava dei suoi rapporti con il capo di Stato russo, "Certamente ha paura del cane di Putin, ma non teme il cane-Putin" (Sie hat zwar Angst vor Putin Hund, aber keine Angst vom Hund Putin la citazione originale in tedesco).

    Come spiegato a Deutsche Welle dalla Wagner, la parola tedesca "Hund" ("cane") è equivalente al significato di "harter hund" (che può essere tradotto come "osso duro"). "Purtroppo l'ironia della nostra frase è naturalmente impossibile da trasmettere in modo adeguato nella lingua russa," — ha aggiunto la portavoce di Focus.

    In precedenza il portavoce dell'Ambasciata russa in Germania Denis Mikerin aveva scritto su Facebook che la missione diplomatica si aspettava le scuse della redazione di Focus.

    Secondo Mikerin, oggi nei media si concede molto di più rispetto a 20 anni fa.

    "Ma alcune cose non hanno niente a che fare con la libertà di opinione e di stampa, non possono essere accettate", ha detto Mikerin.

    Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha definito il pezzo di Focus intollerabile. Secondo lui, questo articolo getta un'ombra sulla reputazione della stessa rivista.

    Correlati:

    Mosca accusa, "in Occidente campagna di demonizzazione contro la Russia"
    Libération: demonizzazione di Putin rinforza la sua popolarità
    Putin rivela il motivo per cui l'Occidente pensa male di lui
    Hillary Clinton spiega perchè non piace a Putin
    USA, l'inguaribile russofobia di McCain: “Putin un gangster irrecuperabile”
    Tags:
    Giornalismo, Russofobia, Incidente, Focus, mass media, Vladimir Putin, Germania, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik