04:22 16 Dicembre 2017
Roma+ 9°C
Mosca+ 2°C
    Manifestazione contro la riforma del lavoro a Parigi

    Parigi, scontri alla manifestazione contro la riforma del lavoro

    © Sputnik. Victoria Ivanova
    Mondo
    URL abbreviato
    404

    La polizia parigina ha usato i gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti scesi nelle strade della capitale francese per protestare contro la riforma della legge del lavoro, segnala il corrispondente di RIA Novosti.

    La manifestazione si è svolta abbastanza tranquillamente, tuttavia alcuni giovani in abiti scuri si sono scontrati con le forze dell'ordine. Hanno lanciato fumogeni e bombe carta e intonato slogan oltraggiosi contro i poliziotti, che a loro volta hanno reagito con i gas lacrimogeni.

    Inoltre i giovani hanno pitturato con bombolette spray i palazzi e le videocamere di sicurezza.

    La manifestazione odierna è stata la prima di una serie di proteste previste contro l'attuale riforma legislativa sul lavoro. Il prossimo corteo di protesta sfilerà il 21 settembre. Manifestazioni si sono registrate anche a Marsiglia, Cannes, Montpellier, Lione, Bordeaux e in altre città del Paese.

    Nel maggio 2016 il governo socialista di Manuel Valls ha adottato con una prova di forza in Parlamento la riforma sul lavoro. Questa decisione ha provocato proteste e scioperi che hanno avvolto il Paese nella primavera e nell'estate del 2016. Spesso le manifestazioni sono state accompagnate da gravi scontri.

    Correlati:

    Le manifestazioni contro la legge di lavoro a Parigi
    Tags:
    Economia, Lavoro, politica interna, Società, Manifestazione, Polizia, Francia, Parigi
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik