20:35 15 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 2°C
    Crisi economica ucraina, mendicante in centro a Kiev

    Ucraini temono di più il caro-spesa che l'invasione russa

    © AP Photo/ Efrem Lukatsky
    Mondo
    URL abbreviato
    1131

    Secondo quanto emerge dai risultati di un sondaggio, la principale paura degli ucraini è l'aumento dei prezzi di prodotti e servizi.

    Come afferma il media ucraino "Kanal 24", l'aumento dei prezzi delle merci e dei servizi preoccupa i cittadini ucraini molto di più dell'eventualità di una "invasione su larga scala dell'impero russo".

    Il 38% degli ucraini teme un'invasione della Russia. Tuttavia non è la più grande preoccupazione degli ucraini. Più del 60% teme di restare senza lavoro.

    Due terzi degli intervistati temono di non ricevere più pensioni e stipendi.

    Ma la paura più grande per gli ucraini è l'inflazione. L'aumento dei prezzi di prodotti e servizi è temuto dal 77% dei cittadini.

    Negli ultimi anni in Ucraina è cresciuta notevolmente la paura del default, dell'attacco di un nemico esterno e di rivolte violente.

    Correlati:

    "In Ucraina la rivoluzione della dignità ha sostituito alcuni oligarchi con altri"
    Corruzione, oligarchi ed Europa lontana: in Ucraina non è cambiato nulla dopo Maidan
    “Per le decisioni di Kiev gli ucraini hanno stipendi più bassi che in Africa”
    80% dei pensionati ucraini vivono al di sotto della soglia di povertà
    Ucraina, ONU: il 60% della popolazione è sotto la soglia di povertà
    Tags:
    Sondaggio, Russofobia, Società, Economia, Crisi in Ucraina, Debito dell'Ucraina, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik