13:07 23 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 13°C
    Jens Stoltenberg

    Stoltenberg: le azioni della Corea del Nord hanno bisogno di una risposta globale

    © REUTERS/ Yves Herman
    Mondo
    URL abbreviato
    242997223

    Le azioni della Corea del Nord rappresentano una minaccia globale alla quale è necessaria una risposta globale, ha dichiarato il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg.

    "Il comportamento irresponsabile della Corea del Nord è una minaccia globale. Questa risposta, naturalmente, comprende la NATO. Invitiamo la Corea del Nord a fermare il suo programma nucleare e a porre fine ai test missilistici, perché rappresentano violazione di una serie di risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite", ha detto Stoltenberg domenica in onda sulla BBC.

    Il rappresentante dell'alleanza ha aggiunto che i testi della Corea del Nord "sono una minaccia alla pace mondiale e alla stabilità". Dunque è necessaria una soluzione politica secondo lui.

    Il Ministro della difesa inglese Michal Fallon si è espresso anche a favore di una risoluzione pacifica della questione nordcoreana. "Il conflitto militare deve essere evitato a tutti i costi" ha detto in TV.

    La Corea del Nord il 3 agosto ha annunciato il successo del test di una testata di idrogeno, destinata ad equipaggiare missili balistici intercontinentali. Questo è diventato il sesto test nucleare della Corea del Nord. Poco prima di questo, la Corea del Nord ha testato un missile balistico che ha attraversato il territorio del Giappone.

     

    Correlati:

    Media: possibile partecipazione di Iran e Russia a programma nucleare della Corea del Nord
    Nord Corea, nella Duma definite condizioni per sostegno di Mosca a nuova risoluzione USA
    Corea del Nord, Lavrov: Prematuro prevedere come sarà la nuova risoluzione Onu
    Media: criticando i THAAD in Corea del Sud la Russia ottiene il vantaggio sugli USA
    Tags:
    missili, missile balistico, Missile intercontinentale, Situazione della penisola coreana, Il Ministero della Difesa, NATO, Michael Fallon, Jens Stoltenberg, segretario generale della Nato, Corea del Nord
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik