Widgets Magazine
19:34 18 Settembre 2019
Vladimir Putin

Vertice BRICS, Putin ha annunciato il ripristino del tasso di crescita dell'economia russa

© AP Photo / Alexander Zemlianichenko
Mondo
URL abbreviato
8252
Seguici su

La Russia sta ripristinando il ritmo della crescita economica. Lo ha dichiarato oggi il presidente russo Vladimir Putin nel corso del vertice BRICS.

"Stiamo ripristinando i tassi di crescita economica. Non sono uguali a quelli dell'India o della Cina, ma dopo la recessione registriamo la crescita economica ad oltre il 2%", ha affermato il presidente.

"Abbiamo raggiunto un ribasso record dell'inflazione per la Russia", ha dichiarato Putin. "Ora è del 3,5%, entro la fine dell'anno ci aspettiamo il 3,7-3,8%", ha detto.
Allo stesso tempo, il Putin ha osservato che "l'approfondimento della cooperazione economica con i paesi BRICS, la Russia lo sta attuando oggi in condizioni di superamento dei fenomeni di crisi nella nostra economia".

Putin ha aggiunto che in Russia sono in crescita gli investimenti nei capitali, sta aumentando il fatturato soprattutto nel settore petrolifero e del gas (25% nel primo semestre), la disoccupazione è in calo (circa il 5%), la crescita della produzione industriale e agricola.

"Il nostro lavoro congiunto sull'integrazione degli sforzi delle nostre economie nel fornire non solo la crescita economica, ma anche il benessere dei nostri cittadini è un fattore importante nel nostro sviluppo comune. E questo ci deve incoraggiare a rafforzare la cooperazione", ha sottolineato Putin.

Correlati:

Russia, Medvedev: economia si è adattata alle pressioni esterne e cresce
Russia, Oreshkin: economia in fase di crescita nonostante sanzioni e prezzi del petrolio
Russia, Banca centrale: influenza delle sanzioni sull’economia è esagerata
Tags:
fatturato, crescita, Produzione, Investimenti, sviluppo, Cooperazione, disoccupazione, Economia, BRICS, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik