02:43 17 Giugno 2019
Segretario del Tesoro americano Steven Mnuchin

USA, Dipartimento del Tesoro presenterà a Trump nuove sanzioni contro Pyongyang

© AP Photo / J. Scott Applewhite
Mondo
URL abbreviato
227

Il segretario del Tesoro americano presenterà al presidente Donald Trump un nuovo pacchetto di sanzioni contro la Corea del Nord a seguito del test nucleare avvenuto la scorsa notte.

Lo ha dichiarato lo stesso capo del Dipartimento del Tesoro Steven Mnuchin al canale Fox News.

"Abbiamo già imposto sanzioni contro la Corea del Nord, ma sto lavorando ad un pacchetto di nuove sanzioni per inviarlo al presidente e discuterlo".

Mnuchin ha aggiunto che gli Stati Uniti stanno lavorando con la Cina, che ha un grande scambio commerciale con la Corea del Nord.

"Possiamo fare molto per tagliare le loro entrate, molto più di quanto abbiamo fatto prima", ha sottolineato il segretario del Tesoro.

In precedenza Trump aveva affermato che le parole e le azioni di Pyongyang rappresentano ancora un pericolo per gli Stati Uniti.

Oggi la Corea del Nord ha annunciato il successo del test della bomba all'idrogeno, progettata per armare i missili balistici intercontinentali. L'ordine per effettuare il test è stato dato personalmente dal leader nordcoreano Kim Jong-un.

Correlati:

Stoltenberg ha condannato fermamente il test nucleare della Corea del Nord
Giappone, governo accusa Cina e Russia di fornire idrocarburi alla Corea del Nord
L'AIEA condanna il nuovo test nucleare della Corea del Nord
Corea del Nord ha realizzato nuovo test nucleare
Per capo diplomazia russa "pericoloso" il rafforzamento delle sanzioni contro Nord Corea
Zakharova: le sanzioni alla Corea del Nord non porteranno risultati
Trump reagisce al test nucleare della Nord Corea
Tags:
Sanzioni, Geopolitica, Politica Internazionale, Economia, Commercio, Diplomazia Internazionale, test nucleare, Test bomba atomica, Dipartimento del Tesoro, Steven Mnuchin, Donald Trump, Corea del Nord, USA, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik