16:24 27 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
816
Seguici su

L'ultimo test nucleare della Corea del Nord è un triste atto che mostra un completo disprezzo per le ripetute richieste della comunità internazionale. Lo ha dichiarato il direttore generale dell'Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica, Yukiya Amano.

Stamane la Corea del Nord ha testato una bomba all'idrogeno destinata ad armare i missili balistici intercontinentali.
"Il test nucleare di oggi della Corea del Nord è un atto estremamente triste. Questo nuovo test, che segue i due test dello scorso anno ed è il sesto test dal 2006, ignora completamente le ripetute richieste della comunità internazionale", si legge in un comunicato pubblicato sul sito dell'agenzia.
Amano ha ricordato che nelle sue risoluzioni il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha sempre intimato alla Corea del Nord di non condurre ulteriori test nucleari e abbandonare tutte le armi nucleari e i programmi nucleari esistenti in forma completa, verificabile e irreversibile.
"Ancora una volta esorto la Corea del Nord a rispettare pienamente tutte le risoluzioni pertinenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e dell'AIEA", ha aggiunto.

Correlati:

Corea del Nord ha realizzato nuovo test nucleare
La Russia non teme i missili della Corea del Nord, dice il capo di RTI
La Corea del Nord ha condannato la dichiarazione dell'ONU sul missile di Pyongyang
Tags:
violazione, Condanna, Test, Bomba all'idrogeno, risoluzione, Consiglio di Sicurezza ONU, AIEA, Yukiya Amano, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook