18:30 19 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
18441
Seguici su

I rappresentanti della diplomazia americana, decidendo di perquisire il consolato russo di San Francisco, mostrano mancanza di professionalità. Lo ha dichiarato a Sputnik il vicepresidente della commissione parlamentare per gli affari internazionali Alexey Chepa.

Venerdì il ministero degli Esteri russo ha riferito che le agenzie di intelligence degli Stati Uniti effettueranno il 2 settembre una perquisizione del consolato russo di San Francisco. Saranno inoltre perquisiti gli appartamenti del personale della missione diplomatica.

"Queste azioni sono tipiche dell'epoca della guerra fredda. Sono azioni completamente stupide da parte deglie americani… dovrebbero vergognarsi. Con ciò la diplomazia americana dimostra mancanza di professionalità e la nocività della politica che conducono nel mondo", ha detto Chepa a Sputnik.

Il parlamentare ha sottolineato che tale atteggiamento da parte degli Stati Uniti non è favorevole al miglioramento delle relazioni con la Russia.

Chepa ritiene che la Russia non dovrebbe prendere misure di ritorsione in questo caso. "Noi, naturalmente, faremo una nota, ma non mi sembra opportuno rispondere specularmente a tanta stupidità", ha aggiunto il deputato.

Correlati:

Media:la chiusura del consolato russo a San Francisco è rivincita stile guerra fredda
Trump ha deciso personalmente di chiudere il consolato russo a San Francisco
Usa: Russia risponderà a chiusura Consolato Generale San Francisco
Tags:
deputato, consolato, chiusura, Opinione, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook