04:27 03 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
1171
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin intende esortare i leader dei paesi BRICS ad aderire al processo di risoluzione della situazione in Siria. Lo ha dichiarato oggi ai giornalisti l’assistente di Putin Yuri Ushakov.

"I leader BRICS affronteranno i più importanti problemi regionali, vale a dire Medio Oriente, Nord Africa, Afghanistan, regione del Sahara-Sahel e altre questioni", ha detto Ushakov.

"Particolare attenzione sarà prestata alla situazione in Siria, il nostro presidente… invita i paesi BRICS ad unirsi al processo di risoluzione siriano, al restauro del paese, ai vari progetti umanitari, attirerà l'attenzione sulla piattaforma negoziale di Astana e farà il punto sulle nostre attuali azioni, volte a mantenere la stabilità e porre fine al confronto militare", ha aggiunto.

Correlati:

Politico indiano: paesi BRICS collaborino nella lotta al terrorismo
Siria, paesi Brics condannano uso armi chimiche
Candidato presidenza Serbia: i nostri interessi coincidono con quelli del BRICS
Tags:
crisi, Ricostruzione, Cooperazione, risoluzione, BRICS, Vladimir Putin, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook