17:18 16 Giugno 2019
Moschea di Mosca

Kurban Bayram senza polemiche a Mosca e in tutta la Russia

© Sputnik . Vladimir Astapkovich
Mondo
URL abbreviato
431

Più di 200 mila musulmani hanno partecipato alla celebrazione del Kurban Bayram a Mosca, riferisce il ministero degli Interni a Mosca.

Il personale della polizia ha collaborato con le guardie, hanno tutelato l'ordine e la sicurezza nei luoghi di svolgimento dei riti religiosi. A Mosca, nei pressi delle moschee sono stati operativi 45 mila agenti delle forze dell'ordine. La polizia ha aggiunto che non è stato commesso nessun reato durante le celebrazioni. 

Nei giorni precedenti le autorità di Mosca avevano avvertito la cittadinanza che il primo settembre sarebbe stata limitata la circolazione nei pressi delle moschee.

Il presidente Vladimir Putin ha espresso il proprio augurio ai fedeli musulmani con un telegramma pubblicato sul sito del Cremlino.

"L'integrità della ummah oggi serve come una solida base per il miglioramento internazionale, per il dialogo interreligioso, per le decisioni e le attività di sviluppo del paese. E 'gratificante vedere come questo enorme potenziale venga rappresentato da richieste educative, di sensibilizzazione, progetti culturali, e venga utilizzato per il bene del mondo e del consenso nella società" ha scritto il presidente.

Il Kurban Bayram o Eid al-adha, è una delle due principali festività dell'islam, il giorno della fine del pellegrinaggio, che si celebra dopo 70 giorni dopo l'Eid ul-bayram. Quest'anno la festa musulmana cade nella stessa giornata del Giorno del Sapere, per celebrarla i musulmani russi hanno proposto di spostare l'inizio dell'anno scolastico al 4 settembre, ma le scuole non hanno sostenuto l'iniziativa.

Correlati:

Educatori in asilo belga dichiarano presenza bambini musulmani radicalizzati
La vittoria di Erdogan al referendum turco entusiasma i musulmani balcanici
La maggior parte degli europei vuole impedire la migrazione dai paesi musulmani
Tags:
Celebrazioni, musulmani, musulmani, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik