08:57 20 Giugno 2019
George Soros

Più di 70 mila americani firmano la petizione per dichiarare Soros terrorista

© AP Photo / Manuel Balce Ceneta
Mondo
URL abbreviato
1031203

Più di 70 mila persone hanno firmato una petizione richiedendo al presidente Donald Trump di dichiarare il miliardario americano George Soros un terrorista.

Il testo della petizione è sul sito della Casa Bianca. Affinché la petizione venga presa in considerazione dalla Casa Bianca sono necessarie altre 29 mila firme entro il 19 settembre 2017. Nel testo della petizione si legge che "George Soros ha intenzionalmente e perennemente cercato di destabilizzare e compiere atti di violenza contro gli Stati Uniti e i suoi cittadini".

A questo proposito, come dicono i firmatari della petizione, "il governo federale degli USA e il Ministero della Giustizia devono immediatamente dichiarare George Soros e tutte le sue organizzazioni e i loro membri dei terroristi" e "confiscare tutti i suoi beni personali nel rispetto della legge sulla confisca civile delle proprietà".

Correlati:

Gli scheletri colorati nell’armadio di George Soros
Ungheria, la battaglia di Orban: fermare Bruxelles e Soros
Soros: il collasso dell’UE trasformerà la Russia in potenza mondiale
Tags:
Petizione, Casa Bianca, George Soros, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik