23:27 21 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 11°C
    Asteroide

    Domani asteroide volerà al limite della soglia di pericolosità per la Terra

    © flickr.com/ Hubble ESA
    Mondo
    URL abbreviato
    4140670

    L'asteroide Florence dal diametro di circa 4,4 chilometri volerà "vicino" la Terra domani ad una distanza che permette di considerarlo come un oggetto spaziale pericoloso per il nostro pianeta, ritiene il direttore dell'osservatorio astronomico dell'Istituto Sternberg dell'Università Statale di Mosca (MGU) Vladimir Lipunov.

    "Potenzialmente gli asteroidi sono pericolosi se volano ad una distanza dalla Terra inferiore a 7 milioni di chilometri. Questo asteroide vola al limite di questa soglia, ma è anche uno dei più grandi", — ha detto Lipunov.

    Allo stesso tempo ha osservato che esistono asteroidi molto più grandi (con diametro fino a 700 chilometri) che volano molto più vicino alla Terra. Allo stesso tempo ha dichiarato che 7 milioni di chilometri sono una distanza piccola per gli standard astronomici. Domani l'asteroide Florence non rappresenterà alcuna minaccia per il nostro pianeta.

    In precedenza anche la NASA aveva mostrato interesse per questo oggetto spaziale potenzialmente pericoloso.

    Correlati:

    La NASA ha pubblicato un video in cui la Terra converge con l'asteroide Florence
    Allerta alla NASA, il 1° settembre asteroide "sfiorerà" la Terra
    Tags:
    Terra, Astronomia, Scienza e Tecnica, Spazio, asteroide, NASA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik