21:03 25 Maggio 2019
Vladimir Putin e Viktor Orban

Media: Putin e Orban discutono sull'economia e concordano di praticare judo

© AP Photo / MTI, Szilard Koszticsak
Mondo
URL abbreviato
6322

"Questo, naturalmente, non è il calcio ma è pure un ottimo sport", ha detto il presidente russo al primo ministro ungherese Viktor Orban in occasione dei Campionati del mondo di judo che si tengono a Budapest. Come nota l’Irish Times, malgrado le sanzioni Ungheria e Russia stanno rafforzando la cooperazione economica.

Il primo ministro ungherese Viktor Orban e il presidente russo Vladimir Putin sono raramente invitati in Unione Europea, scrive The Irish Times. Ma negli ultimi due anni si sono incontrati già quattro volte per discutere dello sviluppo dei legami commerciali, nonostante le sanzioni anti-russe.

L'Ungheria ha recentemente firmato un accordo con Gazprom sull'adesione al Turkish Stream. Budapest ha inoltre un contratto multimiliardario con l'autorità nucleare russa per la costruzione dell'impianto nucleare ungherese Paks.

"Stiamo lavorando ai nostri grandi progetti, anche nel settore dell'energia. Per quanto riguarda il finanziamento del noto progetto Paks, è garantito. Sono 12 miliardi di dollari. All'inizio del prossimo anno potremo iniziare a lavorare già sul sito", ha detto Vladimir Putin. Egli ha inoltre aggiunto che durante l'incontro con Orban sono stati discussi altri progetti congiunti. In generale il presidente russo ha osservato che ci sono dinamiche positive nello sviluppo delle relazioni economiche con l'Ungheria.

Putin e Orban hanno presenziato all'apertura dei campionati mondiali questo sport a Budapest. Il presidente russo ha osservato di essere lieto di poter parlare di relazioni bilaterali in occasione di un evento sportivo. "Questo, naturalmente, non è il calcio ma è lo stesso un ottimo sport", ha detto Putin. Secondo l'articolo, forse si è trattato di un'allusione alla passione di Orban per il calcio, o forse all'approssimarsi dei Mondiali di calcio in Russia il prossimo anno. "Cercherò di imparare", ha promesso Orban, parlando del judo. "Ti insegnerò la teoria", ha affermato Putin.

"Mentre tra i due leader regna l'amicizia, i partiti d'opposizione ungheresi si sono lamentati della mancanza di trasparenza intorno alla visita, tipica dei rapporti tra i due paesi", scrive il giornale. Ad esempio, la costruzione della centrale nucleare Paks è condotta senza una gara d'appalto pubblica e viene tenuta segreta da 30 anni. E altri attivisti prima della visita di Putin hanno scritto in alcune strade di Budapest i nomi che portavano in epoca sovietica per esprimere la loro protesta contro l'influenza del Cremlino sull'Ungheria.

Secondo The Irish Times, per Orban, che è in continuo conflitto con l'UE, la visita di Putin è stata un'occasione per dimostrare di avere amici in Oriente se i rapporti con l'Occidente continuano a deteriorarsi. E da parte di Putin questo viaggio è stata un'occasione per dimostrare che il di essere accolto nel paese europeo come ospite onorato.

Correlati:

Russia-Ungheria, Putin a Budapest il 28 agosto per campionati judo e incontro con Orban
Capo governo russo rileva sviluppo rapporti amichevoli con Ungheria
Accordo tra Ungheria e Gazprom su consegne gas tramite “Turkish Stream”
Tags:
Turkish Stream, relazioni bilaterali, finanziamenti, Cooperazione, nucleare, Economia, Energia, Viktor Orban, Vladimir Putin, Ungheria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik