13:10 14 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
12246
Seguici su

Alle prime luci dell'alba di oggi per la prima volta sotto la direzione di Kim Jong-un dalla Corea del Nord è stato lanciato un missile che ha sorvolato il territorio giapponese. Il razzo è caduto nel Pacifico a quasi 1.200 chilometri ad est del Giappone.

Tokyo ha fatto sapere di aver avviato le procedure per la convocazione di emergenza di una riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

L'ultima volta che un missile nordcoreano aveva sorvolato il Giappone risale al 2009, ma allora si trattava del razzo vettore Taepodong-2 che aveva messo in orbita un satellite. Kim Jong-un guida la Corea del Nord dal 2011.

I militari sudcoreani hanno affermato che le forze armate nazionali sono state portate in stato di allerta e pronte al combattimento.

Il funzionario del Pentagono Rob Manning ha dichiarato che il missile non è stato una minaccia per il continente nordamericano.

E' stato inoltre riferito che le forze di auto-difesa giapponesi non hanno intrapreso misure per intercettare il missile nordcoreano che ha sorvolato il Paese.


Correlati:

La Nord Corea ricopre la Corea del Sud di volantini
Corea del Nord, Tillerson definisce provocatori i nuovi test missilistici
Nord Corea: Consiglio di sicurezza ONU discuta esercitazioni militari USA-Corea del Sud
Kosachev: lancio missile in Corea del Nord dopo risoluzione ONU è segnale negativo
Sorvolo bombardieri strategici russi in Corea: un segnale agli USA su politica di Mosca
Lanciati 3 missili balistici a corto raggio da Nord Corea
Corea del Nord, sarà incrementata la produzione di testate e missili
Pyongyang minaccia "rappresaglia spietata" per esercitazioni militari di USA e Sud Corea
Tags:
Difesa, Sicurezza, missile, Kim Jong-un, Penisola coreana, Oceano Pacifico, Corea del Nord, Giappone, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook