06:00 20 Giugno 2018
Caccia Su-30СМ e bombardiere Тu-160 dell'Aviazione russa

Complesso Utes testato nelle esercitazioni, eseguito lancio missile da crociera

Screenshot: Ministry of defence of the Russian Federation
Mondo
URL abbreviato
1110

Il lancio di un missile della flotta del mar Nero è stato eseguito, ha detto il capo del dipartimento stampa della flotta del mar Nero, il capitano di primo rango Vyacheslav Trukhachev.

"Secondo la linea tattica delle esercitazioni di un raggruppamento eterogeneo di forze della flotta del mar Nero il complesso Utes ha compiuto il lancio d'avvio di un missile da crociera dalla nave d'assalto della marina. A sua volta ha individuato un gruppo d'urto di barche missili Ivanovez, P-239 e R-60 e ha attaccato l'obiettivo sulla nave d'artiglieria" ha detto.

Nella fase finale del volo il missile anti-nave caccia Su-30 CM ha intercettato un obiettivo e l'ha distrutto, con un missile guidato. Per garantire la sicurezza e il controllo oggettivo dei risultati di esercizio c'erano circa 15 navi da guerra e navi ausiliarie della marina, ma anche l'aviazione marina e droni.

 

Correlati:

Aviazione e difesa contraerea a sud della Russia in allarme
Aviazione russa riceverà 8 nuovi "Cacciatori Notturni"
Aviazione: le potenzialità del caccia T 50 di quinta generazione
Tags:
missile, Missili, Aviazione, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik