09:55 18 Dicembre 2017
Roma+ 4°C
Mosca+ 0°C
    Marine Corps Air Station Futenma, Okinawa.

    Il Parlamento di Okinawa richiede agli USA di sospendere i voli degli aerei Osprey

    © AP Photo/ Eric Talmadge
    Mondo
    URL abbreviato
    6222

    L'assemblea legislativa della prefettura giapponese di Okinawa ha approvato una risoluzione di protesta nei confronti degli Stati Uniti e ha chiesto al governo giapponese di far cessare i voli degli aerei Osprey.

    Lo riferisce l'agenzia di stampa Kyodo. Secondo le richieste dei legislatori, i militari americani devono far terminare completamente i voli degli Osprey dalla base di Futemma, che a sua volta non verrebbe usata fino a febbraio 2019. I deputati sono certi che gli incidenti minimo la fiducia nei confronti dei governi degli USA e del Giappone.

    A dicembre 2016 a Okinawa in mare è caduto un aereo Osprey durante le esercitazioni di rifornimento in volo. Un altro aereo è caduto intorno alle coste australiane il 5 agosto. Dopo gli incidenti, gli abitanti di Okinawa hanno cominciato a temere per la loro sicurezza, soprattutto perché la base si trova nel centro di una zona densamente popolata, nella città di Ginowan.

    Dopo l'incidente in Australia, il governo giapponese ha chiesto agli americani di sospendere i voli Osprey, ma i militari americani hanno continuato a compierli, assicurando il Giappone sulla loro sicurezza e Tokyo è stata costretta ad accettare.

    "Non si può trattenere l'indignazione per la negligenza dei militari americani, hanno ignorato la voce del popolo della prefettura" si legge in un appello al governo giapponese.

    Secondo i media, la risoluzione di protesta è indirizzata al comando delle Forze Armate americane e al  consolato generale e si rivolge, in particolare, al primo ministro giapponese Shinzo Abe e al ministro della difesa Izunori Onodere.  Okinawa costituisce solo lo 0,6% del territorio giapponese, ma ospita il 74% delle strutture militari e più della metà di tutte le forze armate americane in Giappone. Secondo i dati della prefettura, a Okinawa ci sono 25,8mila soldati americani e 19 mila membri delle loro famiglie.

    Correlati:

    Autorità Okinawa presentano esposto in tribunale contro costruzione nuova base americana
    Giappone pagherà a residenti di Okinawa $264 milioni per il rumore degli aerei americani
    Inviati caccia giapponesi per intercettare aerei militari cinesi presso Okinawa
    Tags:
    aerei, aereo schianto, Esercito, Okinawa, Giappone
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik