15:07 15 Dicembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca+ 2°C
    Miliziano curdo a nord di Raqqa presso l'Eufrate

    L'esercito siriano sconfigge l'IS in una delle zone più importanti lungo il fiume Eufrate

    © REUTERS/ Rodi Said
    Mondo
    URL abbreviato
    12300

    Le truppe governative siriane con il supporto dell'aviazione russa hanno sconfitto l'IS nella valle del fiume Eufrate nella zona di Ghanem-Ali, ha riferito il ministero della Difesa russo.

    "Il 27 agosto 2017 le unità delle forze governative del generale Hassan Suchel, con un massiccio sostegno dell'aviazione russa, hanno sconfitto l'IS, nella valle del fiume Eufrate, nella città di Ghanem-Ali" si legge nel comunicato. 

    Nel corso dell'operazione sono stati uccisi 800 terroristi, distrutti 13 carri armati, 39 pickup con mitragliatrici pesanti, nove mortai ed artiglieria.

    Correlati:

    Gli attacchi della coalizione alla diga sul fiume Eufrate minacciano catastrofe naturale
    Per la prima volta in 4 anni militari di Damasco raggiungono la riva dell'Eufrate
    Siria invita Nazioni Unite a fermare raid aerei della coalizione contro dighe sull'Eufrate
    Tags:
    Risoluzione anti-ISIS, campagna anti-ISIS, Aviazione, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik