Widgets Magazine
02:17 25 Agosto 2019
Igor Dodon

Dodon blocca in parlamento approvazione legge sul “Giorno dell’Europa”

© Sputnik . Aleksey Druzhinin
Mondo
URL abbreviato
5163

Il presidente della Moldavia Igor Dodon ha bloccato in parlamento il progetto legge che prevede la sostituzione del Giorno della Vittoria il 9 maggio con il Giorno dell’Europa.

Il parlamento moldavo alla fine di aprile ha approvato un progetto legge che prevede l'inserimento tra le feste ufficiali il Giorno dell'Europa il 9 maggio. Nel documento si conferma che il Giorno dell'Europa è una festa fondamentale per la Moldavia in quanto membro del Consiglio d'Europa e firmatario dell'accordo di associazione con l'UE.

Nonostante le controversie i deputati sono riusciti ad ottenere abbastanza voti per approvare il progetto. Dodon ha annunciato che la Moldavia il 9 maggio festeggiava il Giorno della Vittoria, e continuerà a festeggiare il Giorno della Vittoria" e ha sottolineato che non firmerà il documento.

Sabato Dodon in un discorso a Chişinău alla conferenza internazionale sull'Eroismo dei soldati sovietici, ha osservato che "la maggior parte dei moldavi si ritiene vincitore della Grande Guerra Patriottica (seconda guerra mondiale)".

"Ogni 9 maggio nelle strade di Chişinău marciano decine di migliaia di persone, e fanno il possibile affinché i monumenti della Grande Guerra Patriottica siano in buone condizioni. Da noi non si distruggono i monumenti, ma si restaurano i vecchi e se ne inaugurano di nuovi. Purtroppo vediamo come in altri paesi si distruggano i monumenti e si cerchi di cancellare la memoria dei soldati sovietici. Per questi paesi e questi popoli non c'è futuro" ha detto il presidente moldavo

In precedenza, il presidente del Parlamento moldavo Andrian Kandu ha affermato che se Dodon non firmerà il disegno di legge sulla celebrazione del Giorno dell'Europa, i deputati lo metteranno a votazione di nuovo e il capo dello stato sarà costretto ad approvarlo.

Correlati:

Dodon visita base militare USA in Moldavia dove vogliono costruire nuove strutture
Presidente Moldavia dice sì a missione di pace a guida russa in Transnistria
Dodon reagisce a piani USA di costruire nuove strutture militari in Moldavia
Tags:
politica interna, giorno della Vittoria, Grande Guerra patriottica, decreto, voto, Parlamento, governo, Igor Dodon, Moldavia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik