23:08 22 Giugno 2018
MIG-31

Il caccia PAK DP MiG-41 sarà in grado operare nello spazio

© Sputnik . Vitaliy Ankov
Mondo
URL abbreviato
29572

Il MiG-41, sviluppato per sostituire l'intercettore ad alta quota MiG-31, sarà in grado di svolgere la sua attività nello spazio. Lo ha dichiarato ai media russi il CEO della Russian Aircraft Corporation 'MiG' Ilya Tarasenko.

"Ce ne stiamo già occupando. Per noi si tratta del naturale sviluppo del MiG-31. Si tratta di un aereo tecnologicamente avanzato. Nuove tecnologie, invisibilità, operatività nello spazio, nuove velocità, nuove autonomie…", ha detto Tarasenko sottolineando che tutti gli sviluppi disponibili sono attuati nel progetto PAK DP.
Nel corso del forum tecnico-militare internazionale "Army-2017" di Mosca, Tarasenko ha osservato che il PAK DP è il naturale sviluppo del caccia MiG-31 e che le forniture al ministero della Difesa potrebbero iniziare a partire dalla metà del 2020.
Secondo Tarasenko, il MiG-41 sarà "un aereo completamente nuovo" piuttosto che un profondo ammodernamento del MiG-31 che andrà a sostituire. Egli ha aggiunto che al PAK DP sarà applicata una tecnologia completamente nuova per le operazioni nella zona artica. La stessa tecnologia sarà poi trasferita ai progetti dei droni.

Correlati:

Il caccia russo di quinta generazione si chiamerà SU-57
Russia, ricercatori mostrano modello del “sistema nervoso” del caccia di prospettiva T-50
Le esercitazioni del nuovo caccia Su-30SM a Sebastopoli
Tags:
mig-41, mig-31, tecnologia, aereo, caccia, sviluppo, spazio, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik