09:13 22 Maggio 2019
A Kurdish fighter from the People's Protection Units (YPG) looks at a smoke after an coalition airstrike in Raqqa, Syria June 16, 2017

Media: 80 morti a Raqqa dopo attacco coalizione USA

© REUTERS / Goran Tomasevic
Mondo
URL abbreviato
11125

Gli aerei della coalizione internazionale capeggiata dagli USA hanno condotto un raid aereo contro Raqqa nella Siria settentrionale, provocando la morte di 78 civili, ha comunicato l’agenzia siriana SANA.

I bombardamenti sono stati condotti nei quartieri di As-Sakhani, Al-Badu e At-Tausia.

Secondo l'agenzia, 48 ore prima dei raid a Raqqa la coalizione ha bombardato il paese di Jiza nella provincia di El-Hasaka, uccidendo 20 residenti.

I media russi hanno sottolineato diverse volte che le azioni degli Stati Uniti e della coalizione internazionale in Siria si svolgono senza il permesso e la coordinazione con Damasco e con le risoluzioni ONU.

 

Correlati:

ONU segnala intercettamento di 2 convogli nordcoreani verso la Siria
Siria, Stato maggiore russo racconta l’avanzata dell’esercito siriano
Siria, in agosto l’Aeronautica militare russa ha liquidato 800 terroristi
Siria, Mosca: I nostri jet hanno distrutto convoglio Is
Tags:
guerra, Morti, raid aerei, Raid aerei in Medio Oriente, Coalizione internazionale anti-Daesh, ONU, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik