Widgets Magazine
14:27 16 Luglio 2019
Lanciarazzi portatile Stinger

La Lettonia ha acquistato complessi antiaereo americani dalla Danimarca

© flickr.com / US Air Force
Mondo
URL abbreviato
12212

L’esercito lettone ha acquistato dalla Danimarca i sistemi portatili di difesa aerea (MANPADS) Stinger, di produzione statunitense. Lo riferiscono i media locali citando il ministro della Difesa Raimonds Bergmanis.

Il ministro non è entrato nei parametri quantitativi dell'accordo, dicendo solo che "non è stato pagato un importo eccessivo, ma otterremo una considerevole quantità di armi".
I MANPADS acquistati dalle forze armate danesi saranno ceduti entro la fine di quest'anno o all'inizio del 2018. La Danimarca dal 1996, secondo l'Ufficio di cooperazione militare-tecnica del Pentagono, ha ricevuto complessivamente 1140 MANPADS di tipo Stinger.
Attualmente le forze armate lettoni usano MANPADS RBS 70 di produzione svedese. Le prime versioni di questo sistema sono state acquistate nel 2004 e nel 2016 sono state segnalate le prossime acquisizioni di campioni RBS 70 NG aggiornati.
Il MANPADS FIM-92 Stinger è stato adottato negli Stati Uniti nel 1981. L'arma è dotata di testine a doppia banda (a infrarossi e ultravioletti).

Correlati:

In Lettonia al via esercitazioni NATO
Lettonia, esercitazione civile-militare congiunta con USA
Lettonia: vogliono punire deputato per insulto a popolazione russofona
Tags:
Lanciarazzi, Difesa, Armi, acquisto, Danimarca, Lettonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik