03:50 23 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 6°C
    Tank russo con corazza Armata

    Veicoli corazzati russi "Armata" potranno resistere a condizioni di freddo estremo

    © Sputnik. Vadim Savitskii
    Mondo
    URL abbreviato
    61187190

    I veicoli russi di combattimento della famiglia "Armata" saranno dotati di generatori elettrici mobili, scrive il quotidiano "Izvestia".

    Questa tecnologia garantisce l'accensione regolare dei motori con temperatura atmosferica a —50°C, nonché il funzionamento dei meccanismi rotativi delle torri e la stabilità degli equipaggiamenti di combattimento e degli armamenti.

    Questa capacità sarà assicurata da super condensatori: sono dispositivi che hanno la capacità di accumulare una grande quantità di energia elettrica anche con batteria scaricata. Saranno in grado di alimentare i sistemi di bordo fino all'accensione del motore principale.

    Secondo gli esperti occidentali, i modelli russi dotati della corazza "Armata" mostrano migliori indicatori di sopravvivenza rispetto alle controparti più simili di Stati Uniti ed Europa occidentale.

    Correlati:

    Rogozin: produzione in serie degli Armata nel 2019
    Armi anti-carro della NATO sono poco efficaci contro il tank russo “Armata”
    NI: i missili americani riescono a distruggere il carro armato "Armata"?
    Londra spaventata dal carro armato “Armata” e dal cingolato "Kurganets" della Russia
    Scienziati creano primi guanti artici nanotecnologici
    Tags:
    Scienza e Tecnica, Tecnologia, Esercito russo, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik