01:15 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 1°C
    Fabbrica di armamenti ucraina

    Poroshenko elogia ammodernamento del carro armato T-72A

    © AP Photo/ Sergei Chuzavkov
    Mondo
    URL abbreviato
    1108

    Il presidente dell’Ucraina Petro Poroshenko ha elogiato l’ammodernamento del carro T-72A effettuato in una fabbrica di Kiev.

    "Il carro armato T-72A è adesso più difeso ed efficace. La fabbrica "Kievskij Bronetankovyj Zavod" si è basata sull'esperienza sul campo di battaglia ottenuta in Donbass. Grazie ai cambiamenti nel budget di governo del 2017 nell'esercito ucraino presto entreranno in servizio i nuovi carri "Oplot". L'esercito ucraino diventa più forte ogni giorno" ha scritto il presidente domenica su Facebook.

    Recentemente, il consorzio statale "Ukroboronprom" ha riferito che la fabbrica di corazzati di Kiev, ha sviluppato una nuova versione ammodernata del carro armato da combattimento T-72AS. Gli specialisti dell'azienda hanno installato la protezione dinamica di nuova generazione "Noz" già utilizzata sui carri "Bulat" e "Oplot", riducendo così l'efficacia degli armamenti anticarro.

    Secondo gli esperti, gli ultimi aggiornamenti di attrezzature militari sono stati effettuati da Kiev sulla base di vecchia tecnologia sovietica. L'Ucraina cerca di aumentare l'esportazione di armamenti all'estero, ma sta già perdendo contratti, la Thailandia ha rifiutato i veicoli blindati ucraini a favore di quelli cinesi. In precedenza, la Lituania ha rifiutato i blindati ucraini perché i mezzi non sono conformi agli standard dell'Alleanza Nordatlantica. A causa della mancata osservanza dei termini di consegna e di falle nella produzione (crepe nello scafo), è stato interrotto un contratto importante con l'Iraq per 450 veicoli blindati.

    "Ukroboronprom" cerca di organizzare il proprio lavoro seguendo le norme della NATO e di aumentare la produzione, ma la quantità non corrisponde sempre alla qualità. Così ad‘aprile, tre soldati ucraini sono stati uccisi nell'esplosione del nuovo mortaio da 120 mm "Molot" prodotto dall'impianto di Kiev Mayak in Avdeevka. Il blindato ucraino "Kozak-2" sui social network è stato battezzato "bara sulle ruote".

    Correlati:

    Consigliere Poroshenko: gli interessi dell'Ucraina e USA potrebbero non corrispondere
    La Polonia sta valutando di aumentare le forniture di gas all'Ucraina
    Ucraina: inizia costruzione gasdotto bypassando il Donbass
    Dipartimento di Stato USA annuncia gara d’appalto per fornitura armi non letali a Ucraina
    Tags:
    Petro Poroshenko, Armamenti, Carro armato T-72, armamenti, produzione, Ukroboronprom, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik