14:01 25 Maggio 2019
Jalta, Crimea

Politico tedesco si espone per il riconoscimento della Crimea russa

© Sputnik . Sergey Malgavko
Mondo
URL abbreviato
7221

Aleksandr Gauland, vice presidente del partito Alternativa per la Germania, in un'intervista al Berliner Morgenpost ha parlato della necessità di riconoscere la Crimea come parte della Russia.

"Riconoscere la Crimea come parte della Russia è la decisione giusta. Il signor Lindner ora lo ha capito. La Crimea non tornerà a far parte dell'Ucraina. Le sanzioni non serviranno a niente", ha dichiarato.

Il politico ha aggiunto che la Russia è un'enorme potenza in Europa, quindi è necessario integrarla in essa. Il conflitto con la NATO deve finire, ha aggiunto, ricordando la dichiarazione di un altro politico tedesco, leader del partito liberale democratico di Christian Lindner, a cui si era appellato in precedenza per "scongelare" il problema della Crimea e sviluppare le relazioni con la Russia.

Correlati:

Germania, Ankara: estradate principale sospettato organizzazione fallito colpo di Stato
Germania, ministero Esteri teme escalation del conflitto nell'Ucraina orientale
La società cinese NIA ha acquistato un aeroporto in Germania
Erdogan si aspetta miglioramenti relazioni con la Germania dopo le elezioni al Bundestag
Tags:
riconoscimento, Alternativa per la Germania, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik