Widgets Magazine
19:34 17 Ottobre 2019
Sergei Shoigu

Shoigu: rafforzare le posizioni militari russe in Asia Centrale

© AP Photo / Bullit Marquez
Mondo
URL abbreviato
170
Seguici su

La Russia rafforza la sua posizione in Asia Centrale, dove la situazione rimane instabile a causa del conflitto armato in Afghanistan, ha detto il ministro della Difesa Sergei Shoigu nel corso della riunione del collegio militare.

"La situazione in Asia Centrale rimane instabile, continua il conflitto armato in Afghanistan fra le forze di sicurezza, i talebani e l'ISIS" ha detto Shoigu, sottolineando che il centro asiatico della direzione strategica, che si trova nell'area di responsabilità del distretto militare centrale, è oggi uno dei più importanti.

"Il comando del distretto militare presta particolare attenzione alla realizzazione congiunta di attività pratiche con le forze armate dei paesi dell'Asia Centrale, per rafforzare la posizione della Russia nella regione" ha sottolineato il ministro, ricordando le esercitazioni di verifica con i soldati tagiki, svoltesi a luglio in stato di allerta, per gestione di fuoco e tiro, dove sono stati usati il sistema di lancio missilistico Uragan e quello operativo-tattico missilistico Iskander-M.

"I colpi operativo-tattici dell'aviazione contro gli obiettivi del nemico sono stati perfezionati. Nel corso delle esercitazioni le truppe hanno confermato la capacità di eseguire addestramento e combattimento in un unico contesto operativo" ha detto Shoigu, aggiungendo che nel prossimo semestre sono previste attività congiunte con i reparti delle forze armate del Kirghizistan, Tagikistan e Uzbekistan.

 

Correlati:

Russia, Shoigu: Un certo numero di paesi aumentano la presenza militare ai nostri confini
Siria, Shoigu: Coalizione Usa opera in zone rigorosamente concordate
Russia-India, oggi Shoigu incontra Jaitley
Tags:
esercitazioni, Sergej Shoigu, Asia centrale, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik