12:33 21 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 13°C
    Soldato ucraino davanti a bandiera statunitense e ucraina.

    Istruttori USA addestrano incursori ucraini nel Donbass

    © AFP 2017/ Yurko Dyachyshyn
    Mondo
    URL abbreviato
    281881222

    L'esercito statunitense ha completato un corso di formazione per un gruppo di ricognitori d’artiglieria ucraini, ha dichiarato il servizio stampa della divisione intelligence del ministero dell'Insegnato ucraino.

    La formazione si è svolta in una delle basi militari ucraine.

    Si prevede che i militari addestrati agiranno in seguito come gruppi di istruttori mobili e addestreranno gli artiglieri che operano nel Donbass.
    In precedenza Kiev ha dichiarato che gli Stati Uniti hanno speso più di 600 milioni di dollari in tre anni in assistenza materiale e tecnica all'esercito ucraino e per la formazione dei militari.

    Gli Stati Uniti forniscono assistenza militare all'Ucraina, ma ufficialmente finora solo sottoforma di uniformi e attrezzature, piuttosto che in "armi letali". Inoltre, gli istruttori americani addestrano i soldati della Guardia Nazionale di Ucraina.

    Quindi, Washington ha speso 22 milioni di dollari per equipaggiare il centro di formazione delle forze armate ucraine a Lvov e prevede di dare all'Ucraina altri 20 milioni di dollari per equipaggiare altri centri di formazione per truppe speciali.

    Allo stesso tempo, Kiev chiede armamenti agli USA da tre anni. Nel mese di luglio, il Vice Presidente degli stati maggiori riuniti delle forze armate USA, Paul Selva, ha affermato che il Pentagono continua a esaminare la questione.

    Correlati:

    L'Ucraina e le armi nucleari in Nord Corea
    Comitato di difesa dei giornalisti ha condannato l’Ucraina per oppressione dei media
    Ucraina, media: trovato buco nel bilancio della difesa di 6 miliardi di grivnie
    Ucraina, Poroshenko spiega come ha rafforzato l’esercito
    Tags:
    Armamenti, aiuti, Addestramento, soldati, Armi, esercito USA, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik