Widgets Magazine
00:37 17 Settembre 2019
Il recente test missilistico della Corea del Nord

Pechino spera nell'approvazione di un piano russo-cinese per la Nord Corea

© Sputnik .
Mondo
URL abbreviato
721
Seguici su

La Cina spera che tutte le parti interessate a risolvere i problemi del dossier nucleare della Corea del Nord prendano in considerazione l'iniziativa congiunta di Mosca e Pechino su questo argomento, ha detto il portavoce ufficiale del ministero degli esteri Hua Chunying.

"In questo momento la Cina spera che tutte le parti prendano in esame le proposte per risolvere la crisi. Le proposte si basano sull'iniziativa del "doppio congelamento" e puntano a risolvere adeguatamente il problema della penisola Coreana" ha detto Hua Chunying, secondo cui Pechino spera che tutte le parti interessate concentrino i loro sforzi su una rapida ripresa del processo di negoziazione, nonché sulla ricerca di modi politici per risolvere la crisi nella penisola Coreana.

Il diplomatico cinese ha evitato di rispondere alla domanda sulla neutralità di Pechino nel caso in cui Pyongyang colpisca l'isola di Guam. "La controparte cinese non sa rispondere a domande ipotetiche. Speriamo che la tensione della situazione si stia gradualmente riducendo" ha detto Hua Chunying.

I Ministeri degli esteri russo e cinese in precedenza  hanno rilasciato una dichiarazione congiunta sui problemi della penisola coreana. In particolare, i due paesi hanno offerto alla Nord Corea di dichiarare una moratoria sui test nucleari e lanci di missili verso Corea del Sud e USA, di astenersi dall'eseguire esercitazioni nella regione. Si presume che in parallelo le controparti inizieranno i negoziati e si adotteranno i principi generali di relazioni che implicano il non uso della forza e l'intenzione di proseguire gli sforzi per la denuclearizzazione della penisola.

La scorsa settimana l'agenzia centrale coreana, KCNA, ha riferito che i militari della Corea del Nord stanno studiando la possibilità di un attacco missilistico agli obiettivi militari americani sull'isola di Guam nel Pacifico Occidentale. Dopo c'è stata la diffusione della notizia riguardante i missili che possono volare nelle zone occidentali e sud-occidentali, nella zone delle prefetture del Giappone, a Tokyo e Hiroshima, sulla principale isola giapponese di Honshu, verso la zona di Ehime e di Kochi, nel sud-ovest dell'isola di Shikoku.

Il presidente Donald Trump ha minacciato la Corea del Nord "con fuoco e furia", se costituirà una minaccia per gli USA. Il leader americano ha detto che se il leader Kim Jong-un "farà qualcosa a Guam, alla Corea del Nord accadrà qualcosa che nessuno ha mai visto". Sull'isola di Guam ci sono la base aerea americana Andersen e la base navale Apra Harbor.

Correlati:

Nord Corea: l`economia sta dimostrando di essere un miracolo in miniatura
15 ritratti dalla Corea del Nord
L'Australia ha promesso di schierarsi con gli USA in caso di attacco della Corea del Nord
Corea del Nord: in qualsiasi momento possiamo attaccare base USA in Guam
Tags:
Guerra, Guerra, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik