09:51 25 Giugno 2019
Missili della Corea del Nord

Società ucraina smentisce coinvolgimento nel programma missilistico nordcoreano

© Foto : KCNA
Mondo
URL abbreviato
320

La società ucraina Yuzhmash ha smentito le informazioni del The New York Times sulla fornitura di componenti per i missili nordcoreani.

La società ha osservato che l'unico prodotto di serie del motore non è progettato per scopi militari. Il New York Times ha scritto che per i nuovi missili balistici intercontinentali nordcoreani vengono utilizzati i motori prodotti dalla Yuzhmash, ma l'azienda ha smentito il giornale.

Le informazioni del NYT si basavano su una pubblicazione dell'Istituto Internazionale di studi strategici, l'IISS, dove i dati sono classificati in relazione ai dati delle agenzie di intelligence americane. L'articolo dice che in Corea del Nord sui missili Hwaseong-14 vengono utilizzati i motori RD-250, che sono stati realizzati per i missili sovietici P-36. L'IISS ritiene che questi motori sono prodotti dalla Yuzhmash. 

Ma l'esperto dell'organizzazione, Michael Hellman, suggerisce che i motori potrebbero arrivare dalla Russia: possono essere conservati in depositi dell'Energomansh. L'esperto ritiene che la Corea del Nord ha acquistato i motori sul mercato nero.

L'azienda ha dichiarato di non fornire missili alla Russia, né loro singole parti, compresi i motori. La Yuzhmash "non ha avuto e non ha alcun rapporto con il programma missilistico nordcoreano" si legge nel comunicato. L'impresa "negli ultimi anni" produce un solo motore a razzo, che non può essere utilizzato per scopi militari, il RD-843. Viene spedito in Italia per l'uso in un razzo vettore vega. La società ha sottolineato che rispetta tutti i requisiti del regime di controllo della tecnologia missilistica del 1987, voluta dai paesi che vogliono prevenire la diffusione di missili e droni, e la diffusione di armi di distruzione di massa. I paesi partecipanti sono 35 paesi, tra loro c'è la Russia e l'Ucraina.

"La Yuzhmash esprime un sincero rammarico per l'articolo del New York Times, di provocatoria natura, basato sulle opinioni di un esperto non competente. Una serie di media ucraini hanno permesso la diffusione della notizia, senza tentativi di chiarire le informazioni direttamente con l'azienda" si legge nel comunicato. 

La Roscosmos, di cui la Energomash è azienda "figlia", ha rifiutato di commentare la pubblicazione. Il segretario del Consiglio di sicurezza nazionale e difesa dell'Ucraina Oleksandr Turchynov ha detto che il materiale può essere "stato diffuso dai servizi segreti russi". La leader del partito Batkivshina Yulia Tymoshenko ha scritto su Facebook che se i dati del NYT fossero confermati, sarebbe un disastro per il paese, ma poi ha cancellato il post.

Correlati:

Nord Corea: l`economia sta dimostrando di essere un miracolo in miniatura
L'Australia ha promesso di schierarsi con gli USA in caso di attacco della Corea del Nord
Usa, Mattis: Corea del Nord dovrebbe fermare la corsa alle armi nucleari
Tags:
missile, Missili, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik