03:34 15 Dicembre 2017
Roma+ 11°C
Mosca+ 1°C
    Carri armati ucraini nei pressi di Mariupol

    Trovato “buco” di 237 milioni di dollari in budget della difesa ucraino

    © AP Photo/ Sergei Grits
    Mondo
    URL abbreviato
    1170

    La procura generale ucraina ha trovato un “buco” di più di 237 milioni di dollari nel budget della difesa ucraino comunica la testata ZN.ua.

    Questo è stato affermato nella lettera che il procuratore generale Yuri Lutsenko ha inviato al Premier Vladimir Groisman nel mese di luglio.

    "L'Ufficio del Procuratore generale ha improvvisamente trovato un buco enorme nel bilancio della difesa del paese e risulta che alla fine dello scorso anno i debiti del Ministero della difesa sono triplicati, da 2,4 miliardi di grivne (92 milioni di $) a 6,1 miliardi di grivna" riporta la testata alla lettera.

    Come osserva Lutsenko, questo è l'11 per cento dei finanziamenti annuali. Allo stesso tempo, il debito scaduto ha raggiunto le 755 milioni di grivna (29 milioni di dollari).

    Il debito del consorzio "Ukroboronprom" verso il Ministero della difesa è arrivato a 1,6 miliardi di grivne ($61 milioni) e il debito scaduto di 335 milioni di grivna ($12 milioni).

    Il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha firmato il 1 agosto degli emendamenti per aumentare la spesa militare. I deputati della parlamento ucraino Dmitry Tymchuk è stato criticato questa decisione, dicendo che il denaro già stanziato è stato utilizzato "con dubbia efficienzza".

    Inoltre, alcuni ufficiali militari di alto rango sono sospettati di sprecare denaro statale. Come ad esempio alcuni movimenti presso l'impianto di produzione di corazzati a Leopoli, dove invece di nuovi motori per il T-72 in realtà sono stati acquistati motori che erano già in uso. Il direttore dell'impianto Roman Tymkiv è stato arrestato.

    Correlati:

    Ucraina, Poroshenko spiega come ha rafforzato l’esercito
    Ucraina: continuerà la costruzione del muro al confine con la Russia
    Tags:
    Armamenti, corruzione, spesa militare, Il Ministero della Difesa, Petro Poroshenko, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik