18:36 17 Dicembre 2017
Roma+ 10°C
Mosca+ 2°C
    Petro Poroshenko

    Ucraina, Poroshenko spiega come ha rafforzato l’esercito

    © Foto: Press-service of the President of Ukraine
    Mondo
    URL abbreviato
    12721

    L’esercito ucraino negli ultimi tre anni, mentre è in corso l'operazione militare nel Donbass, ha ricevuto circa 16.000 unità militari da parte delle società che partecipano al gruppo Ukroboronprom. Lo ha dichiarato il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko.

    "L'esercito ucraino è stato rafforzato con più di circa 16 mila unità di attrezzature militari e armi attraverso il consorzio statale Ukroboronprom", ha scritto Poroshenko sulla sua pagina Facebook.
    Come indicato sul sito web di Ukroboronprom, l'esercito ha ricevuto una serie di attrezzature militari nel periodo dal luglio 2014 al luglio 2017. Secondo il gruppo, le imprese partecipanti al consorzio hanno consegnato 15.903 unità di armi e attrezzature militari per l'esercito ucraino. Durante questo periodo, l'esercito ucraino ha ricevuto 5281 unità nuove e ammodernate, 7164 unità riparate e restaurate, e 3458 pezzi di ricambio, utensili, attrezzature, componenti e assemblaggi. Secondo il consorzio la maggior parte delle nuove tecnologie sono armi di artiglieria, missili e munizioni. L'esercito ha inoltre ricevuto 1277 sistemi radar, 295 veicoli blindati, artiglieria e attrezzature speciali, così come 35 aerei.

    Correlati:

    Ucraina: continuerà la costruzione del muro al confine con la Russia
    Militari USA avviano costruzione di porti militari in Ucraina
    Ucraina pone fine ad accordo per export di armamenti verso paesi terzi con Mosca
    Tags:
    Tecnica militare, Acquisto nuove unità, Armi, forze armate, esercito, Petro Poroshenko, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik