10:46 18 Agosto 2017
Roma+ 25°C
Mosca+ 22°C
    Caccia T-50

    Il caccia russo di quinta generazione si chiamerà SU-57

    CC BY-SA 3.0 / Rulexip / PAK FA vapor during a High-G maneuver at MAKS-2015
    Mondo
    URL abbreviato
    15111192

    Il colonnello comandante dell'aviazione russa Viktor Bondarev, per la prima volta, ha annunciato il nome ufficiale del caccia di quinta generazione: sarà Su-57.

    All'inizio il progetto, secondo i dati, era conosciuto come promettente complesso dell'aviazione di prospettiva frontale, ovvero PAK FA T-50.

    "La decisione è stata presa, l'aereo ha ricevuto il nome, come un bambino dopo la nascita. Su-57: ora verrà chiamato in questo modo" ha detto Bondarev in un'intervista al canale televisivo Svezda, secondo l'annuncio pubblicato venerdì.

    Il Su-57 è un caccia russo di quinta generazione. Per la prima volta si è alzato in volo nel 2010. Il dirigente della corporazione unita dell'aviazione Yuri Slusar ha riferito che il primo lotto di questi aerei sarà composto da 12 mezzi e la loro consegna avverrà nel 2019.

     

    Correlati:

    Russia, manovre di addestramento di bombardieri strategici e caccia sul Mar Nero
    Ucraina, presidente Poroshenko ha effettuato volo col caccia “sovietico” MiG-29
    Serbia aspetta consegne caccia russi MiG-29 entro fine anno
    Tags:
    caccia, Schieramento aerei da caccia, Aviazione, Viktor Bondarev, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik