00:13 21 Luglio 2018
Famiglia cinese

I cinesi sono i più ottimisti del futuro del proprio Paese

© AP Photo / Alexander F. Yuan
Mondo
URL abbreviato
1511

I russi si trovano al 6° posto di questa speciale classifica.

I cittadini cinesi guidano la classifica delle persone che guardano con fiducia il futuro del proprio Paese, superando gli americani, tedeschi e francesi. L'87% dei cittadini cinesi ritiene che il loro Paese abbia un futuro luminoso, tra i russi la percentuale è del 57%, guadagnando così il 6° posto.

Nella classifica, pubblicata dall'istituto Ipsos, si afferma che la più grande preoccupazione per i cittadini dei 26 Paesi più sviluppati è la disoccupazione (36%), la corruzione (34%) e la disuguaglianza nella distribuzione della ricchezza (33%).

La maggior parte dei cittadini cinesi è preoccupata dal decadimento morale dei giovani (47%), dalle condizioni sfavorevoli dell'ambiente (40%) e dalla disoccupazione (31%). I cittadini americani sono preoccupati dai problemi del sistema sanitario, dal terrorismo e dalla violenza.

Nella ricerca si rileva che il 43% dei cittadini statunitensi intervistati è fiducioso del futuro del proprio Paese, 4 punti percentuali in meno rispetto a giugno 2017.

Di seguito viene riportata la top-ten di questa classifica: Cina (87% di cittadini ottimisti del futuro del proprio Paese), India (74%), Arabia Saudita (71%), Corea del Sud (66%), Canada (66%), Russia (57%), Serbia (51%), Argentina (44%), Australia (43%) e USA (43%).

Tags:
Politica, Sondaggio, Società, Russia, USA, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik