22:01 18 Agosto 2017
Roma+ 26°C
Mosca+ 21°C
    Esercito finlandese

    Comandante NATO elogia esercito Finlandia e ricorda “complotti di Mosca”

    © flickr.com/ duvin
    Mondo
    URL abbreviato
    6820211

    Durante il suo intervento ad Helsinki, il comandante supremo delle forze armate degli Stati Uniti e della NATO in Europa Curtis Scaparrotti ha dichiarato che la Russia ha sfidato gli standard internazionali con l'obiettivo di ristabilire la sua forza, segnala Yle.

    Inoltre, il generale ha osservato l'alta professionalità dei militari finlandese emersa durante le recenti esercitazioni congiunte con l'Alleanza Atlantica.

    Il comandante supremo delle forze armate degli Stati Uniti e della NATO in Europa, il generale Curtis Scaparotti, ha pronunciato un discorso ad Helsinki, in cui ha affermato che la Finlandia svolge un ruolo importante nel garantire la stabilità dell'Europa, aggiungendo che gli Stati Uniti sono pronti ad allargare la cooperazione con il Paese scandinavo, comunica il media finlandese Yle.

    Secondo il generale, la Finlandia ha un esercito molto professionale e qualificato. "Abbiamo ricavato molto l'uno dall'altro durante le nostre esercitazioni congiunte," — ha detto Scaparotti, sottolineando che gli Stati Uniti rispettano il corso neutrale di Helsinki, che non prevede l'entrata in nessuna alleanza militare.

    Inoltre il generale americano ha dichiarato di non essere particolarmente preoccupato dalle esercitazioni militari della Russia nella regione. Tuttavia Scaparotti vorrebbe che la Russia fornisse maggiori informazioni sulle proprie manovre, come è prassi nei Paesi occidentali.

    "Un buon livello di trasparenza ci proteggerà dalle incomprensioni e dalle valutazioni errate. Questo è ciò che mi preoccupa di più," — ha ammesso il generale.

    Scaparotti ha inoltre dichiarato che in qualità di generale di alto rango della NATO ha una chiara comprensione delle manovre militari russe, anche se non è chiaro come vorrebbe. Allo stesso tempo il generale ha sottolineato che la Russia sta cercando di ritrovare il suo antico blasone militare.

    "La Russia vuole diventare ancora una volta una potenza mondiale ed esercitare la propria influenza nei suoi confini occidentali. E' per questo che ha sfidato gli standard internazionali e mina le istituzioni governative occidentali, che si basano sul diritto," — ritiene il comandante.

    Inoltre il generale americano ha ricordato la "disinformazione diffusa dalla Russia" e "l'ingerenza russa" nella politica di altri Paesi per promuovere i propri interessi, notando che la Finlandia accoglie con favore la lotta contro questo tipo di propaganda con l'informazione dei propri cittadini.

    Correlati:

    Media: caccia NATO violano spazio aereo della Finlandia per seguire aerei russi
    Ambasciatore finlandese in Russia: la Finlandia non entrerà nella NATO
    Russia, Lavrov alla Finlandia: Non ceda a sentimento anti-russo unendosi alla Nato
    Putin avverte: inevitabile reazione della Russia all'ingresso della Finlandia nella NATO
    Finlandia, premier sicuro: senza referendum nessuna domanda per ingresso nella NATO
    Tags:
    Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Esercitazioni militari, Esercitazioni NATO, Esercito russo, Esercito, NATO, Curtis Scaparrotti, Scandinavia, Mar Baltico, Finlandia, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik