05:35 17 Luglio 2018
Le proteste in Venezuela

Venezuela, Parlamento accusa assemblea nazionale di “invasione” del Palazzo Federale

© AP Photo / Ariana Cubillos
Mondo
URL abbreviato
203

L'Assemblea Nazionale controllata dall'opposizione venezuelana ha accusato la leadership dell'assemblea costituente e delle forze bolivariane di aver realizzato un assalto entrando nel Palazzo Legislativo Federale di Caracas, che ospita le riunioni di entrambi gli organi elettivi.

Le elezioni costituzionali, avviate dal presidente venezuelano Nicolas Maduro con l'intento di riscrivere la Costituzione si sono svolte il 30 giugno.

L'opposizione venezuelana, così come l'Unione europea e gli Stati Uniti, hanno rifiutato di riconoscere la legittimità del corpo.

"Il Palazzo Legislativo Federale dell'Assemblea Nazionale è stato aggredito dopo la seduta di lunedì: Delphin Rodriguez, Dario Vivas, Fidel Vasquez, il colonnello Bladimir Lugo e la Gnb, la Guardia Nazionale Bolivariana hanno forzato le porte del Palazzo legislativo Federale", ha scritto su Twitter l'Assemblea nazionale. 

Correlati:

Venezuela, a Lima riunione d’emergenza delle nazioni americane
Assange: “Venezuela il nuovo Iraq degli USA”
In Venezuela rivolta in base militare contro presidente Maduro
Gas, Mosca e Caracas insieme per sviluppare 3 giacimenti in Venezuela
Tags:
Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik