13:18 17 Ottobre 2017
Roma+ 19°C
Mosca+ 11°C
    Embargo agroalimentare Russia

    Russia, tra almeno 3 anni sarà chiuso il 90% del mercato degli ortaggi

    © Sputnik. Konstantin Chalabov
    Mondo
    URL abbreviato
    162160240

    Tra 3-5 anni la Russia sarà in grado di coprire il 90% del fabbisogno di ortaggi con la produzione propria. Lo ha dichiarato oggi il ministro dell'Agricoltura russo Alexander Tkachev ai media locali.

    "Abbiamo bisogno di almeno tre anni per chiudere il 90% del nostro mercato degli ortaggi", ha detto il ministro sottolineando che la produzione russa si sta sviluppando molto attivamente.
    "In tre anni la produzione di ortaggi è cresciuta del 30%. Questo è significativo", ha detto Tkachev. Egli ha anche notato che il raccolto degli ortaggi di quest'anno non diminuirà, nonostante le condizioni climatiche sfavorevoli, e rimarrà al livello dello scorso anno di 16-16,5 milioni di tonnellate.
    Il ministro ha anche assicurato che il crollo dei prezzi dei prodotti agricoli in Russia sarà contenuto e ha sottolineato che ora il costo delle verdure essenziali è diminuito del 15%.

     

    Correlati:

    Aeronautica civile, Russia vuole sopraffare produttori stranieri nel mercato interno
    Qatar: aumentati investimenti in mercato Russia
    Russia, Cremlino: mercato grano è globale, non finisce con la Turchia
    Tags:
    Produzione, Prodotti agricoli, mercato, agricoltura, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik