06:34 23 Aprile 2019
Gazprom's gas distribution station Zapadnaya opened in Belarus

Ucraina, Il ministero dell'energia prevede possibili problemi con il transito del gas

© Sputnik . Egor Eryomov
Mondo
URL abbreviato
703

L'operatore del sistema ucraino del transito del gas “Ucrtransgas” potrebbe essere tecnicamente impreparato a pompare il gas a causa della mancanza di investimenti. Lo ha dichiarato il ministro dell’energia dell’Ucraina Igor Nasalik.

Pochi giorni fa la direzione di "Ucrtransgas" ha accusato "Naftogas" di non essere interessata ad investire nel sistema del transito del gas per i rischi legati alla costruzione dei gasdotti russi che bypassano l'Ucraina. Questo può influire negativamente sulle preparazioni per l'inverno.

Il ministro dell'energia ha sostenuto la posizione di "Ucrtransgas". "Trovo sciocca la politica di "Naftogas" riguardo il sistema di trasporto. Lo hanno già cancellato e non lo tengono in considerazione per il 2019. Non solo, con questa posizione di "Naftogas" rischiamo di arrivare al punto che "Ucrtransgas" si troverà impreparata tecnicamente per pompare il gas", ha detto Nasalik in un'intervista al Primo canale nazionale ucraino.

"Se il sistema non sarà pronto sarà un disastro", ha dichiarato il ministro.

Egli ha aggiunto che adesso le preparazioni energetiche per l'inverno vanno secondo i piani. "In generale non ci sono problemi per il periodo autunnale e invernale".

In precedenza "Gazprom" ha ridotto il transito del gas attraverso l'Ucraina, passando una parte della fornitura attraverso il gasdotto OPAL. In questo modo Kiev potrebbe perdere circa il 20% del transito annuale il cui ammontare si aggira intorno ai 400 milioni dollari.

Correlati:

Il gas russo pompato attraverso gasdotto OPAL aggira l’Ucraina
Naftogaz ha invitato l'UE a comprare il gas russo al confine orientale dell'Ucraina
Ucraina vuole comprare il gas in Norvegia
Tags:
Transito, Problemi, Investimenti, gas, Naftogaz, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik