06:33 12 Dicembre 2019
Le bandiere dei paesi europei e della Gran Bretagna.

Il bilancio dell'UE dopo la Brexit si ricdurrà di 12 miliardi di euro all'anno

© AFP 2019 / Philippe Huguen
Mondo
URL abbreviato
421
Seguici su

Il Commissario europeo per il bilancio Gunther Oettinger ha osservato che dopo l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea il bilancio UE annuale si ridurrà di 10-12 miliardi di euro.

"Suppongo che questi miliardi mancanti saranno compensati con il risparmio e i maggiori contributi da parte dei paesi membri", ha detto Oettinger al tabloid tedesco Bild.

Tuttavia egli ha sottolineato che Londra dovrà pagare per i programmi a lungo termine dell'UE almeno fino al 2020, come concordato in precedenza.

In precedenza il Telegraph, citando fonti del governo britannico, ha riferito che Londra è disposto a pagare fino a 40 miliardi di euro per rimborsare le obbligazioni finanziarie verso l'Unione europea dopo la Brexit.

Il 23 giugno 2016 i cittadini britannici hanno votato per uscire dall'UE. Londra il 29 marzo 2017 ha ufficialmente avviato il processo di uscita dall'Unione Europea. Il Regno Unito adesso dovrà lasciare l'Unione Europea il 29 marzo 2019

Correlati:

Per il Telegraph Londra punta sui giovani migranti europei dopo la Brexit
Negoziati Brexit, Londra avverte UE: "possibile restituzione rifiuti nucleari"
Media: la Brexit provocherà annullamento di voli verso l'Europa
Tags:
Gran Bretagna, Bilancio, perdite, Brexit, Unione Europea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik