Widgets Magazine
21:24 18 Luglio 2019
Nikolay Patrushev, Segretario del Consiglio di sicurezza nazionale della Russia

Russia, Patrushev: Nessuna riduzione dell’immigrazione illegale

© Sputnik . Sergey Guneev
Mondo
URL abbreviato
931

Non c’è stata nessuna significativa riduzione del numero di migranti illegali in Russia, questa situazione minaccia la sicurezza pubblica e crea un terreno fertile per il terrorismo nel paese.

Lo ha dichiarato il segretario del Consiglio di Sicurezza russo Nikolai Patrushev.

Parlando nella città di Yakutsk in occasione di una riunione sulla sicurezza nazionale nel Distretto Federale dell'Estremo Oriente, Patrushev ha affermato che le condizioni per il lavoro dei cittadini stranieri in Russia erano state semplificate e sono state create condizioni per l'adattamento sociale e culturale degli immigrati.

"Tuttavia — ha aggiunto —, non è stato ancora possibile raggiungere una significativa riduzione della migrazione illegale, che ancora minaccia la sicurezza pubblica, è un terreno fertile per il terrorismo, per la criminalità transfrontaliera, criminalizza le relazioni economiche".

Correlati:

Immigrazione, i sindaci lasciati soli
Tags:
Immigrati, Nikolay Patrushev, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik