07:30 18 Giugno 2018
© Sputnik .

Degli scalatori industriali sono giunti presso la miniera “Mir” per aiutare a salvare i rimanenti minatori bloccati. Il loro compito sarà di stabilire un contatto con le persone che potrebbero essere rimaste bloccate sotto terra comunica la protezione civile russa.

Il Ministero delle emergenze russo ha comunicato che sono stati inviati degli scalatori industriali nelle operazioni di ricerca nella miniera di del paese di "Mirnyj". Gli scalatori hanno già svolto una ricognizione lungo i pozzi della miniera e hanno proceduto ad eseguire la discesa.

Gli alpinisti hanno già condotto una ricognizione del sito. Il compito principale è di condurre il cosiddetto "tapping" per individuare i minatori bloccati all'interno della miniera. Gli specialisti danno dei colpi sulle parteti dei pozzi di ventilazione, inviando un segnale speciale, in risposta alla quale possono indicare con precisione la posizione dei minatori che non stati riportati in superficie ", dice il rapporto.

Nelle miniere di "Alrosy" "Mir" nella città di Mirnyj in Jacuzia c'è stata un'infiltrazione d'acqua. Secondo la protezione civile, nella miniera si trovavano in tutto 151 persone. Secondo i dati più recenti, dalla miniera dopo le inondazioni sono stati salvati 143 minatori.

Correlati:

Russia, allagata miniera di diamanti in Jacuzia
Emergenza incendi, in Jacuzia si cerca di provocare piogge artificialmente
Centro Idrometeorologico della Russia annuncia allarme giallo maltempo a Mosca
Maltempo a Mosca, l'aviazione non prende parte alla Parata della Vittoria
Tags:
disastro, Miniera, disastro, miniera, Incidente, Jacuzia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altri video