17:56 16 Dicembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 5°C
    Cremlino

    Russia, media: sovvenzioni presidenziali indicano presunto cambiamento in politica interna

    © Foto: Eliseo Bertolasi
    Mondo
    URL abbreviato
    5110

    Il gruppo di bikers "Lupi della Notte", considerato il preferito da Vladimir Putin, non ha ricevuto sovvenzioni presidenziali, mentre le hanno ottenute i cosiddetti “agenti stranieri”. Lo riporta il Washington Times.

    "Il risultato inaspettato del concorso russo per accaparrarsi i rubli del governo questa settimana ha provocato diverse interpretazioni, e alcuni analisti politici hanno suggerito che ciò potrebbe indicare un cambiamento nella politica interna del Cremlino dopo l'annessione della Crimea nel 2014", scrive Marc Bennetts.

    I contributi sono andati anche ad altre organizzazioni pro-Cremlino, come ad esempio l'ala giovanile del partito "Russia Unita" di Putin, e ad un certo numero di gruppi "patriottici".

    Pavel Salin, direttore del Centro universitario di studi politici ha detto ai media russi che il mancato ottenimento di finanziamento di tali organizzazioni attesta che il Cremlino ha bisogno di nuove idee per sostituire la posizione anti-occidentale, utilizzato per sostenere il consolidamento di Putin negli ultimi anni.

    Tra le 970 organizzazioni che hanno ricevuto una quota delle sovvenzioni presidenziali dell'ammontare totale di 37,2 milioni di dollari, ci sono i cosiddetti "agenti stranieri", il "Levada-Center" e il Centro per lo sviluppo delle ONG.

    Alcuni credono che Putin, un tempo membro dei "Lupi della Notte", abbia deciso di cambiare la sua immagine.

    "Le sovvenzioni indicano il cambio di politica dell'amministrazione presidenziale — ha detto in un'intervista al Washington Times Lev Gudkov, direttore del" Centro Levada — il Cremlino vuole prendere le distanze dai Lupi della Notte perché troppo scandalosi".

    Correlati:

    Russia critica l’ONU per silenzio su attentato ad ambasciata a Damasco
    Russia, Rosneft si prepara a ridurre l’impatto delle nuove sanzioni USA
    FT: si inasprisce la guerra tra USA e Russia per la fornitura di gas in Europa
    Tags:
    politica interna, Opinione, Media, finanziamenti, Vladimir Putin, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik