23:59 15 Ottobre 2018
Ambasciata della Russia in Siria

Russia critica l’ONU per silenzio su attentato ad ambasciata a Damasco

© Sputnik . Michael Alaeddin
Mondo
URL abbreviato
8132

Mosca è furiosa perché il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite non ha condannato l’attacco terroristico all’ambasciata russa a Damasco del 2 agosto. Lo ha affermato il ministero degli Esteri russo.

Il ministero ha ricordato che la comunità internazionale è unanime nel riconoscere al-Nusra" come organizzazione terroristica. Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha introdotto sanzioni contro questi gruppi e ritiene illegale qualsiasi forma di cooperazione con essi. Per tanto, continua il ministero, tutte le azioni di al-Nusra devono essere incondizionatamente condannati.
"Tuttavia per la terza volta in un mese i rappresentanti diplomatici di Stati Uniti, Regno Unito, Francia e Ucraina al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite… hanno bloccato la proposta della Federazione Russa di adottare una breve bozza di dichiarazione per condannare gli attacchi terroristici alla missione diplomatica russa nella capitale siriana", si legge nel comunicato.
Il ministero degli Esteri ha detto che la riluttanza "a dimostrarci solidarietà" fa sorgere dei dubbi sulla coscienza di tali delegazioni."
"La mancata condanna da parte del Consiglio di Sicurezza incoraggia i terroristi a nuove provocazioni e atti terroristici, dà loro un senso di impunità", conclude il comunicato.

Correlati:

Bombardata ancora Ambasciata russa a Damasco
Damasco si rivolge all'ONU per il bombardamento contro civili della coalizione USA
Consiglio Sicurezza ONU dice no a condanna attacco contro Ambasciata russa a Damasco
Tags:
critica, ambasciata, Attentato, Condanna, Consiglio di Sicurezza ONU, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik