03:24 11 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
2 0 0
Seguici su

I dipendenti del servizio di sicurezza ucraino hanno arrestato un uomo accusato di traffico di droga. Nell’apparato digerente dell’uomo sono stati trovati diversi preservativi riempiti con cocaina.

Il cittadino dell'Ucraina rischia fino a 25 anni di reclusione, riferisce il sito ufficiale della procura della regione di Kiev. Secondo la versione degli investigatori l'uomo era su un volo in arrivo dal Brasile, dove si è messo in contatto con dei rappresentanti del narcotraffico locale. L'ucraino si è accordato per trasportare nel paese un carico di droga pari a $4500.

L'uomo aveva ingoiato 28 preservativi contenenti 1 kg di cocaina.

Dopo di che l'uomo non ha mangiato nulla e ha preso dei farmaci speciali che hanno permesso di mantenere la cocaina nello stomaco.

L'uomo è stato fermato al controllo doganale al confine ucraino ed è stato inviato in ospedale. Gli esperti hanno trovato la cocaina nello stomaco e l'hanno successivamente rimossa.

La procura ha determinato che 1 kg di cocaina sul mercato nero vale 300.000 dollari.

In relazione al corriere della droga è stato aperto un procedimento penale basato sulla seconda parte dell'articolo 305 ("Contrabbando di sostanze stupefacenti") del codice penale dell'Ucraina. L'uomo rischia fino a 10 anni di reclusione e la confisca dei beni.

Aggiungiamo che un caso analogo è avvenuto nell'aeroporto di Vnukovo a Mosca. Alla dogana sono stati fermati due uomini dell'età di 28 e 40 anni i quali erano arrivati in Russia da San Paolo in Brasile.

Durante il controllo dei passeggeri con il sistema a raggi x "Kontur" si è notato che nei loro stomaci c'erano delle sostanze. Gli uomini sono poi stati trasportati nell'ospedale N°17 di Mosca per un accertamento". I medici hanno stabilito che nello stomaco di entrambi gli uomini c'erano dei preservativi con della cocaina (34 e 29 contenitori con quattro strati di guaina). In tutto sono stati sequestratii 2,5 chilogrammi di droga.

È stato avviato un procedimento penale secondo l'articolo "Contrabbando di sostanze stupefacenti su larga scala", trasmette REN TV con riferimento al comunicato del segretario stampa di Vnukovo Kristina Lustina. I sospetti hanno confessato.

 

Correlati:

Germania, trovata partita di droga tra le banane dirette in Russia
Ucraina diventa uno dei principali fornitori di droga in Russia
Kiev considera “vittime” gli ucraini arrestati in Russia per traffico di droga
Ucraina chiede chiarimenti a Mosca su 47 ucraini arrestati per traffico di droga
Russia, polizia e servizi segreti liquidano cartello della droga internazionale
Tags:
Cocaina, narcotraffico, cocaina, contrabbando, Dogana, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook