Widgets Magazine
13:28 20 Ottobre 2019
Caccia Su-25 delle forze aeree della Bielorussia

Bielorussia commenta reazioni Occidente a esercitazioni congiunte con Russia

© Sputnik . Igor Russak
Mondo
URL abbreviato
5251
Seguici su

La reazione dei paesi occidentali alle esercitazioni autunnali russo-bielorusse “Zapad-2017” fa parte di un gioco geopolitico, ha dichiarato a RIA Novosti il presidente della Commissione per gli affari esteri e la sicurezza nazionale della Camera superiore del parlamento bielorusso Sergey Gaydukevich.

In precedenza la presidente della Lituania, Dalya Gribauskayte ha dichiarato che durante le esercitazioni "Zapad-2017" che si svolgeranno dal 14 al 20 settembre in Bielorussia, gli USA incrementeranno di due volte il numero delle pattuglie di caccia nei cieli Lituani. Inoltre aumenterà il numero delle truppe, dei mezzi e delle navi dispiegate. Gli USA schiereranno una compagnia di soldati in ciascuno dei paesi baltici alla vigilia delle esercitaizoni "Zapad-2017", ha detto l'ambasciatore Usa in Estonia James Melville.

"Ognuno ha i propri giochi… Sono giochi tattici geopolitici" ha detto Gaydukevich commentando l'aumento pianificato di truppe americane durante le esercitazioni russo-bielorusse.

L'interlocutore dell'agenzia si è detto sorpreso del peggioramento della situazione. Secondo lui, lo sviluppo delle relazioni tra certi paesi è già con "le spalle al muro, c'è una guerra fredda in pieno svolgimento". "Perché peggiorare ulteriormente?" ha sottolineato.

Gaydukevich ha osservato che "la maggior parte delle persone in Europe nemmeno avrebbero mai saputo di queste esercitazioni, se non ci fosse il costante bombardamento dei media, mentre le preoccupazioni espresse dai politici occidentali sono solo "aria fritta".

"Chi si preoccupa di queste esercitazioni? Vicino a noi accadono cose che dovrebbero preoccupare molto di più. Chi teme che queste esercitazioni possano essere indirizzate verso qualcuno in particolare di sbaglia… Qualcuno teme che le truppe russe dopo le esercitazioni potrebbero restare in Bielorussia, è un puro delirio, questo non accadrà mai" ritiene Gaydukevich.

Ha ricordato della lunga cooperazione tra Russia e Bielorussia nella sfera militare. "Queste sono esercitazioni ordinarie. Nei paesi occidentali ci sono costantemente esercitazioni in corso e nessuno impazzisce per questo. Penso che questa isteria prima o poi finirà. Le preoccupazioni sono espresse sempre dai soliti paesi. Incontro spesso colleghi dalla Polonia, dall'Austria dall'Italia… e nessuno di loro mi ha chiesto nulla riguardo le esercitazioni" ha detto Gaydukevich.

Correlati:

USA aumentano presenza militare in Lituania durante esercitazioni Russia-Bielorussia
Russia, lanciamissili "S-400" e Pantsir-S1 in azione per esercitazioni a sorpresa
Esercitazioni militari nel sud della Russia
Esercitazioni sino-russe nel Baltico non sono minaccia per i paesi dell’area. VIDEO
Tags:
Esercitazioni, Esercitazioni militari, esercitazioni, Bielorussia, Paesi Baltici, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik