Widgets Magazine
02:08 21 Luglio 2019
Mondo

Iran presenta reclamo al Consiglio di sicurezza ONU contro le sanzioni USA

Mondo
URL abbreviato
3122

Lo speaker del parlamento iraniano Ali Larijani ha dichiarato che gli USA con le loro sanzioni violano le condizioni dell’accordo sul programma nucleare iraniano, e Teheran ha presentato un reclamo sulla questione presso il Consiglio di sicurezza ONU riporta Reuters.

In precedenza gli Stati Uniti hanno imposto a 18 organizzazioni e persone fisiche delle sanzioni legate al programma missilistico iraniano. Teheran ha condannato le sanzioni di Washington sostenendo che imporrà a sua volta delle sanzioni di risposta contro cittadini e aziende americane.

In precedenza gli Stati Uniti hanno confermato che l'Iran a detta loro rispetta tutte le condizioni del piano d'azione congiunto globale sul programma nucleare, accordo firmato tra Iran e il gruppo 5+1 (Cina, Francia, Russia, Regno Unito e Stati Uniti; più Germania) a luglio 2015.

L'Iran e il gruppo 5+1 sono giunti ad un accordo storico il 14 luglio 2015 il quale risolveva il problema nucleare iraniano. È stato adottato un piano d'azione congiunto globale, il quale se eseguito dall'Iran prevedeva il ritiro delle sanzioni economiche e finanziaria da parte dell'ONU, degli USA e dell'UE. Il piano è entrato in vigore dal 16 gennaio 2016.

Correlati:

“Le nuove sanzioni USA rafforzeranno l'asse Russia-Iran”
Media: Iran testa con successo missile-vettore “Simorg”
Trump minaccia l'Iran di "grossi problemi"
Iran, Israele e il grande disordine di Washington
Tags:
Accordo con Iran, Sanzioni Iran, Intesa nucleare con Iran, Intesa con Iran, Accordo con Iran, ONU, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik