12:23 15 Dicembre 2019
La parata del Giorno della Marina Militare russa

NYT: la Russia ricorda le sue “ambizioni militari globali” nel giorno della marina

© Sputnik . Vitaly Ankov
Mondo
URL abbreviato
6104
Seguici su

Le parate del giorno della marina non si sono svolte solo a San Pietroburgo e Sebastopoli, ma anche lungo le coste della Siria ha scritto il New York Times. Secondo la testata queste celebrazioni hanno dato a Mosca un occasione per dimostrare le sue “ambizioni militari”.

Questa domenica, il giorno della marina russa, la Russia ha dimostrato le sue ambizioni militari globali tenendo delle parate non solo in Russia ma anche di fronte le coste della Siria, scrive il New York Times.

Le navi, i sottomarini e gli aerei hanno sfilato solennemente lungo le basi russe dell'"annessa" Sebastopoli e del porto siriano di Tartus dove Mosca amplia la sua presenza militare. Tuttavia i festeggiamenti più importanti si sono tenuti nella capitale del nord del paese.

"Oggi è stato fatto molto per lo sviluppo e l'aggiornamento della marina militare. Entrano in campo navi moderne; è stato migliorato il sistema di combattimento e di addestramento" ha sottolineato il leader russo, in un discorso di fronte a tutti i marinai. Egli ha aggiunto che la marina del paese affronta non solo le sfide tradizionali "ma è anche degna di nuove sfide e apporta un contributo significativo nella lotta al terrorismo e alla pirateria".

Secondo la pubblicazione, dopo il discorso del presidente sulla Niva hanno sfilato numerose navi, tra cui navi moderne, per dimostrare l'ammodernamento della flotta russa iniziato sei anni fa.

In Siria sette navi e un sottomarino hanno partecipato nella propria parata nelle immediate vicinanze delle basi russe. Le navi sono state accompagnate da una sfilata aerea dalla base aerea di "Hmeymim".

Nel 2015 Mosca è "intervenuta" nella guerra civile in Siria, citando la necessità di combattere i terroristi sul posto. Tuttavia, l'obiettivo principale di questi sforzi è quello di rafforzare il potere di uno dei pochi alleati della Russia in Medio Oriente, il presidente Bashar al-Assad, che, per inciso, non ha visitato la sfilata, ha sottolineato la testata.

Secondo il giornale, la presenza russa in Siria è diventata anche una moneta di scambio del Cremlino nel suo confronto con l'Occidente, che definisce "annessione" l'integrazione della Crimea. Inoltre, la comunità di intelligence americana credono che la partecipazione di Mosca nel conflitto siriano sia legata ai suoi tentativi di "influenzare" le elezioni presidenziali USA 2016.

Ieri Putin ha firmato un accordo che permette alla Russia di utilizzare la base aerea di "Hmeymim" per quasi 50 anni. Questa mossa accompagnata al contratto di costruzione di una base permanente a Tartus permetterà a Mosca di avere un punto d'appoggio nella regione, dice la pubblicazione.

A Kronstadt hanno partecipato alla sfilata due navi cinesi, per testimoniare la cooperazione strategica di Pechino con Mosca. Le navi hanno navigato per migliaia di chilometri per partecipare a manovre congiunte nel mar Baltico.

Nel fine settimana Pechino ha organizzato la propria dimostrazione di forza militare. Così il leader cinese Xi Jinping in occasione dei festeggiamenti vestito in abbigliamento mimetico, ha iniziato una campagna pubblica, mediante il quale si spera di rafforzare il potere sullo sfondo di un imminente rimpasto di governo, conclude il New York Times.

Correlati:

Ricevute più di 50 navi moderne dalla Flotta russa del Mar Nero
Arrivate due navi NATO nel porto di Odessa
Fuochi d'artificio chiudono il giorno della Marina Militare
La parata navale del giorno della Marina Militare russa a San Pietroburgo (VIDEO)
San Pietroburgo: preparativi per la parata della Marina militare russa
Tags:
Esercitazioni navali, parata militare, Parata militare, Marina militare, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik