01:39 25 Maggio 2018
Roma+ 19°C
Mosca+ 17°C
    Emmanuel Macron

    Il presidente francese costruirà in Libia centri per smistamento dei profughi

    © REUTERS / Charles Platiau
    Mondo
    URL abbreviato
    531

    Il presidente francese Emmanuel Macron ha promesso di costruire a breve in Libia dei centri per lo smistamento dei profughi scrive il Der Spiegel. Secondo Macron la Francia agirà o in “cooperazione dell’UE o da sola”.

    Secondo l'idea delle autorità francesi in questi centri verranno scartate le persone che non hanno nessuna possibilità di ottenere asilo in Europa. Ci sono già centri simili in Grecia e in Italia. Ogni anno decine di migliaia di immigrati cercano di raggiungere l'Europa dalla Libia attraversando il Mediterraneo su dei barconi affollati.

    Nel frattempo sembra che in Europa si sia raggiunto un consenso per combattere i traghettatori illegali di immigrati continua il corrispondente. Secondo l'agenzia DPA l'Unione Europea vede la possibilità di contrastare a breve le bande di contrabbandieri direttamente nelle acque territoriali della Libia. Bruxelles ritiene "che già la prossima settimana le autorità di Tripoli daranno l'autorizzazione all'operazione militare europea nelle acque territoriali libiche (12 miglia nautiche dalla costa)".

    I traghettatori "professionisti" di immigrati trasportano i rifugiati fino ai confini delle acque territoriali. Al di fuori delle 12 miglia i migranti vengono poi salvati dalle navi di passaggio. Solo le navi tedesche hanno salvato in mare oltre 21.000 persone, che poi sono state rilasciate in Italia, si legge nell'articolo.

    Tuttavia l'alto rappresentante UE per gli affari esteri Federica Mogherini non ha approvato l'operazione né ha confermato l'informazione che le autorità libiche siano pronte ad autorizzare l'operazione UE nelle acque territoriali. Secondo il suo portavoce, martedì è previsto un importante incontro a Tripoli riferisce il Der Spiegel.

    Correlati:

    Libia: Macron batte Gentiloni 1 a 0
    Macron prende l'iniziativa sulla crisi libica: in Francia incontro tra leader in conflitto
    Rating di Macron crollato del 10% in un mese, ha rivelato un sondaggio
    Macron: cooperazione con la Russia radicalmente cambiata sulla Siria
    Tags:
    migrazione, Migranti, Limitazioni del flusso migratorio, flussi migratori, Crisi dei migranti, migrazione, Migranti, aiuti ai profughi, migranti, Federica Mogherini, Emmanuel Macron, Francia, Libia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik