16:21 25 Aprile 2018
Roma+ 24°C
Mosca+ 14°C
    Militari nigeriani con una bandiera di Boko Haram

    Nigeria: più di 50 morti per attacco di guerriglieri di Boko Haram

    © REUTERS / Emmanuel Braun
    Mondo
    URL abbreviato
    201

    Più di 50 persone sono state uccise in un attacco dei guerriglieri del gruppo radicale “Boko Haram” nella spedizione di ricerca petrolifera nel nord-est della Nigeria, riporta l’agenzia France Press citando i militari e fonti mediche.

    In precedenza l'esercito aveva dichiarato la morte di 10 persone, tra le quali 9 militari. Il rappresentante dell'università della città di Majduguri ha dichiarato che le vittime dell'attacco non sono stati meno di cinque membri della spedizione.

    "Il numero delle vittime cresce. Adesso siamo arrivati a più di 50, e continuano ad arrivae altri corpi" ha detto il membro dell'agenzia.

    Il rappresentante della compagnia Nigerian National Petroleum Corporation (NNPC) ha comunicato che i geologi e geodesisti, che avrebbero dovuto condurre delle esplorazioni petrolifere nei pressi del lago Ciad, sono stati rapiti vicino al villaggio di Gibi, nello stato di Borno nella notte di martedì.

    In Nigeria agisce il gruppo islamico radicale "Boko Haram". I suoi guerriglieri si oppongono al modello occidentale di educazione e aspirano all'imposizione della Sharia nel paese. Il gruppo organizza spesso attentati terroristici in risposta alla campagna militare condotta da Niger, Camerun e Chad.

    Correlati:

    OPEC sostiene "con riserva" ripresa produzione petrolifera in Nigeria e Libia
    OPEC vuole estendere taglio produzione a Libia e Nigeria per il Wall Street Journal
    Nigeria, Boko Haram libera 82 studentesse
    Boko Haram, esercito libera seconda studentessa di Chibok
    Boko Haram, nuovo video delle studentesse rapite a Chibok
    Tags:
    Attentato, radicalismo islamico, uccisione, conflitto, Boko Haram, Nigeria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik