04:03 20 Agosto 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 18°C
    Mondo

    I militari britannici hanno notato l'unicità dei missili ipersonici russi

    Mondo
    URL abbreviato
    181638131

    Le autorità del Regno Unito osservano lo sviluppo dei mezzi ipersonici di distruzione russi, ha detto il portavoce della marina britannica Paul Burke, sottolineando che la Gran Bretagna non avrebbe potuto creare "qualcosa di simile".

    "Certo, stiamo osservando quello che sta creando la Russia" ha detto Burke, rispondendo ad una domanda sull'impiego delle armi nucleari, ad un incontro strategico delle forze armate USA in Nebraska.

    "Il Regno Unito non avrebbe potuto fare nulla di simile. Non potremmo sviluppare un sistema di questo tipo" ha aggiunto, sottolineando come qualsiasi mezzo ipersonico debba essere regolato da norme internazionali. A luglio il presidente Vladimir Putin ha firmato un decreto per la politica statale in materia di attività navale fino al 2030. Come risulta dal documento, il razzo ipersonico e i complessi robotici entranno in servizio della marina russa dopo il 2025.

    Il vice capo della Difesa Yuri Borisov ha riferito che la Russia intende negli anni 2020 e 2022 creare una serie di "mezzi aerei di massa" ipersonici. 

     

    Correlati:

    Le costose portaerei inglesi indifese contro i meno costosi missili russi
    I missili russi “Kalibr” hanno distrutto sei oggeti dell’Isis in Siria in due mesi
    Rivista americana rivela quali missili russi sono una minaccia per gli USA
    Tags:
    missili, Missili, marina USA, Esercito, Gran Bretagna, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik