15:47 23 Agosto 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 24°C
    Il ministero degli Esteri a Mosca

    Diplomazia russa: sanzioni USA annientano chance di migliorare le relazioni con la Russia

    © Sputnik. Maksim Blinov
    Mondo
    URL abbreviato
    6602171

    “Gli autori e i sostenitori di questo progetto legge stanno facendo un grave passo nell’annientare la chance di migliorare le relzioni con la Russia”

    Le nuove sanzioni USA contro la Russia annientano la possibilità di normalizzare le relazioni tra Mosca e Washington. Lo comunica il vice ministro degli affari esteri russo Sergey Ryabkov, commentando la votazione nella Camera dei rappresentanti del Congresso USA per il progetto legge che inasprirà le sanzioni unilaterali contro Russia, Iran e Corea del Nord.

    "Gli autori e i sostenitori di questo progetto stanno facendo un grave passo nell'annientare la prospettiva per normalizzare le relzioni con la Russia" ha detto Ryabkov.

    Come ha comunicato IA REGNUM in precedenza il Congresso USA ha approvato il progetto proposto dal Senato il quale inasprirà le sanzioni contro Russia, Iran e Corea del Nord. Per l'approvazione di tale documento si sono espressi a favore più di 400 membri del Congresso.

     

    Correlati:

    Berlino frena su nuove sanzioni antirusse USA: "serve coordinamento con UE"
    Washington Post: anche oppositori europei di Nord Stream-2 contro nuove sanzioni antirusse
    "Sanzioni americane influenzano sempre meno l'economia russa"
    USA, Camera dei Rappresentanti vota sì a nuove sanzioni più pesanti contro la Russia
    Il voto sulle nuove sanzioni antirusse alla Camera dei Rappresentanti USA. VIDEO
    Tags:
    sanzioni antirusse, Sanzioni, Sanzioni, sanzioni, il ministero degli Esteri, Senato, Congresso, Sergey Ryabkov, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik